ARTICOLI E PRODOTTI PER IL CARPFISHING

K-Karp Tormenta Bait Boat   Home  >  Notizie

pubblicato il 28/10/12

Per questo appuntamento abbiamo considerato il K-Karp Tormenta Bait Boat analizzandone le sue caratteristiche. Dapprima il battello assomiglia a quello dell’anno scorso sebbene sia una versione più evoluta; effettivamente, guardandoci bene alcune modifiche sono state apportate per implementarne le già note caratteristiche tecniche. In primis spicca l’antenna a migliore ricezione e soprattutto che evita la dislocazione accidentale; in successione appare l’interruttore generale completamente sigillato, a differenza del precedente che non era completamente stagno, segue una modifica evidente sullo scafo con la possibilità di accoglimento del trasduttore dell’ecoscandaglio, infine, all’interno è stata protetta maggiormente la "scheda madre" e sostituito lo spinotto di collegamento alla batteria per prevenire qualsiasi problema relativo ai contatti.

I motori hanno subito una piccola modifica che ne implementa in modo marginale la potenza salvaguardando la durata della batteria. A prima vista non capivamo in cosa consistessero queste modifiche ma alla luce di quanto rilevato dobbiamo confermare le novità espresse da K-Karp rinsaldando un battello radiocomandato ai vertici della categoria.

Ricapitolando le altre caratteristiche tecniche da evidenziare, troviamo una cascata di pregi tra i quali spicca la possibilità di controllo remoto di accensione e spegnimento delle luci, in seguito il gancio porta terminali posto sul retro accompagnato dalla vasca porta pastura con capacità di 1,5litri. I LED posti sul retro assicurano la visione costante della carica delle batterie e segnalano l’apertura della vasca porta pastura oppure dell’avvenuto sgancio del terminale sotto nostro comando da riva. Vi è la 

Mattia Travasoni

possibilità di collegamento a un Fish Finder, un ecoscandaglio molto preciso con predisposizione collocata sullo scafo. Le prove in pesca non hanno deluso le nostre aspettative tanto che il Tormenta non ha domato le onde, oltrepassandole grazie alla maggiore forza dei motori. La dimensione della vasca porta pastura è sufficiente per poter svolgere qualunque stile di pesca e la ricezione ci ha soddisfatti in pieno per la grande distanza coperta.

Caratteristiche tecniche:
Dimensioni: 54x38x22cm
Peso: 4Kg inclusi radiocomando e batteria
Capacità serbatoio: 1,5l
Velocità Max: 80m/min
Alimentazione: 12V DC, 8batterie 1,2V per il radiocomando
Distanza massima di ricezione: 500m
Radiocomando: 6canali, 40Mhz
Autonomia: 1h30’ a velocità massima continua
Accessori: caricabatteria a muro per batteria principale, caricabatteria a muro per radiocomando, borsa a zaino
Optional: caricabatteria da auto per batteria principale, Fish Finder, Caricatore a pannelli solari per batteria della barca

Fonte:

Precedente | Successivo
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Accettazione privacy

Se non vuoi piĆ¹ ricevere aggiornamenti clicca qui.
DIVENTA FAN